Sicurezza

SICUREZZA DEI PARTECIPANTI AL PRIMO POSTO

Sporteventi provvede il perfetto mix di allenatori, educatori e tutori a tutti i partecipanti del Milan Camp; mentre cerchiamo di fare in modo che tutti i ragazzi siano felici e appagati dal programma del camp, i genitori possono essere rassicurati dal fatto che per noi la sicurezza dei campisti è la nostra priorità più importante.

Noi di Sporteventi siamo pienamente consapevoli della enorme responsabilità che abbiamo nel prenderci cura dei partecipanti al Milan Camp e siamo completamente focalizzati sulla perfetta riuscita di questo intento.

Di seguito daremo un breve dettaglio delle azioni che poniamo in essere per garantire la massima sicurezza prima e durante le attività dei Milan Camp.

Staff

Lo staff di allenatori AC Milan ai camp di calcio estivi del Milan Squadra di calcio nel campo estivo AC Milan per bambinini e ragazzi a Cortina d'Ampezzo

 

SCELTA DELLO STAFF

Lo staff si compone di Tecnici Milan che hanno segnato la storia calcistica dell’AC Milan, che hanno fatto parte o che fanno parte dello staff tecnico del settore giovanile della società rossonera: a loro compete l’attività di impostazione e supervisione degli allenamenti e del programma del camp.

Lo staff operativo è diretto e selezionato da Otello Di Remigio, collaboratore del settore giovanile dell’AC Milan e coordinatore delle Scuole Calcio AC Milan nel Nord-Est d’Italia. Tutti gli allenatori di Sporteventi provengono da Scuole Calcio Milan o da scuole calcio molto prestigiose, sono selezionati in base alla loro preparazione pedagogica e tecnica. Per noi di Sporteventi un allenatore è prima di tutto un educatore che deve saper dialogare con ragazzi di ogni età e nazionalità e che deve essere in grado di entrare in empatia con loro. Diamo particolare attenzione anche al multilinguismo dell’allenatore.

 

COMPOSIZIONE E NUMEROSITA’ DELLO STAFF

Lo Staff al completo (Direttore Tecnico Milan, Manager Sporteventi, Assistenti, Allenatori Portieri, Allenatori) permette di avere un membro dello staff ogni 8 partecipanti (ratio 1:8).

 

REPERIBILITA’ DELLO STAFF

Il Manager Sporteventi e l’assistente femminile sono reperibili dai genitori giorno e notte: il loro numero di cellulare viene fornito ai genitori nel programma del Milan Camp ed il giorno dell’inizio del camp. Viene anche fornito il cellulare del Presidente di Sporteventi.

 

SUPERVISIONE DELLO STAFF

Lo Staff Sporteventi è supervisionato dal Direttore Tecnico Milan, che è sempre in contatto sia con il Presidente di Sporteventi sia con l’AC Milan. Gli amministratori di Sporteventi supervisionano direttamente il camp almeno 3-4 volte alla settimana.

 

Donna, assistente femminile dello staff Sporteventi, con i ragazzi dell'AC Milan Junior Camp Bambini di tutte le nazionalità e multilinguismo ai Milan Junior Camp

 

ASSISTENTE FEMMINILE

L’assistente femminile che affianca lo staff ha dei compiti molto complessi:

  • gestisce tutto il servizio-lavanderia
  • gestisce gli infortuni che dovessero occorrere ai ragazzi sia da bordo campo, con le borse mediche ed i defibrillatori, sia all’ospedale dove accompagna i ragazzi e li assiste durante le visite o le terapie;
  • gestisce le partenze e gli arrivi dei transfer aeroportuali in accordo con la segreteria;
  • assiste lo staff in caso di necessità urgenti;
  • assiste i ragazzi più piccoli in caso di nostalgia dei genitori;
  • assiste i partecipanti al Milan Camp durante i pasti per specifiche necessità alimentari (celiachia o allergie);
  • assiste i partecipanti al Milan Camp per specifiche terapie farmacologiche alle quali il campista fosse sottoposto da prima del camp o nel corso del camp.

 

MULTILINGUISMO

Le lingue ufficiali del camp sono l’italiano e l’inglese. Metà dello staff parla inglese fluentemente. Un allenatore parla anche russo. Il Milan Camp di Sporteventi ospitano ogni anno bambini e ragazzi provenienti da 50 nazioni diverse, e sono stati recensiti nel 2016 dal NY Times.

 

Sorveglianza e Tutoraggio

Lo staff AC Milan Sporteventi aiuta un bambino ad allacciarsi le scarpe da calcio e con il materiale sportivo Lo staff di allenatori del Milan Junior Camp controlla i ragazzi durante gli allenamenti
 

SVEGLIA (JUNIOR Formula)

In base al programma del giorno-tipo della sede la sveglia è tra le 7:45 e le ore 8:00. Ogni partecipante al Milan Camp può in maniera autonoma settare la propria sveglia, a richiesta far settare la sveglia con il citofono dell’Hotel, oppure – in ultimo – essere svegliato dagli allenatori responsabili (1/2 per ciascun piano dell’Hotel). Dopo la sveglia i partecipanti al Milan Camp hanno 30 minuti per scendere nella sala colazioni ed effettuare il proprio breakfast.

 

ACCOGLIENZA (DAY Formula)

In base al programma del giorno-tipo i partecipanti al Milan Camp con formula DAY si presentano nel punto di ritrovo stabilito (hall, reception, oppure direttamente al campo da gioco); un allenatore specificamente incaricato effettua l’accoglienza mattutina e la presa in carico del campista.

 

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Lo staff ricorda sempre nei vari momenti della giornata il programma giornaliero, di modo che i partecipanti al Milan Camp siano sempre informati per tempo delle attività che via via si susseguono dal mattino in poi.

 

TRASFERIMENTO AI CAMPI DA GIOCO

Nelle località in cui è previsto il trasferimento ai campi da gioco con i bus, si effettua una suddivisione in gruppi di allenamento (piccoli/medi/grandi) ed una volta effettuato il conteggio corretto dei campisti si sale a bordo del bus privato a disposizione dei partecipanti al Milan Camp. Il controllo dei ragazzi viene fatto continuamente, sia che si vada al campo di calcio sia che vi sia una escursione, sia che si vada semplicemente a fare una passeggiata.

 

SPOGLIATOIO

Gli allenatori responsabili dei partecipanti più piccoli al Milan Camp li aiutano e li assistono sempre; per loro è presente un allenatore anche nel dopo-allenamento/partite che aiuta nella raccolta del materiale tecnico/sportivo.
 

Lo staff Sporteventi sorveglia tutto il giorno i ragazzi presenti al Milan Junior Camp Stefano Eranio, AC Milan, la sera sorveglia i ragazzi nella hall dell'albergo

 

CONTROLLO IN HOTEL

In ciascuna sede, a seconda della struttura dell’Hotel, nei momenti in cui i partecipanti al Milan Camp soggiornano nelle stanze od usufruiscono degli spazi dell’albergo, lo staff è organizzato per avere almeno un allenatore nella Hall, nei piani e nella sala ricreativa-giochi. L’allenatore supervisiona la condotta dei ragazzi, in modo tale che sia sempre consona al rispetto dovuto ad una struttura alberghiera, ed impedisce agli stessi di allontanarsi in autonomia.

 

VIGILANZA DIURNA E NOTTURNA

I partecipanti al Milan Camp vengono vigilati sempre, sia di notte che di giorno.

Nel corso della giornata nessun partecipante è mai autorizzato ad allontanarsi senza la presenza di un membro dello staff di Sporteventi, sia che si tratti di uscire per pochi minuti dalla struttura alberghiera sia che si tratti di un ragazzo diciassettenne (trattasi pur sempre di un minore e come tale è sotto la custodia di Sporteventi). Di notte la vigilanza viene fatta su ogni piano delle strutture alberghiere utilizzate: i membri dello staff infatti sono distribuiti nei vari piani anche per il loro pernottamento. E la struttura alberghiera stessa coadiuva lo staff grazie alla presidio diurno e notturno fornito del personale della reception che ha il compito di avvisare lo staff nel caso in cui il campista agisca in modo improprio od autonomo.

 

STAFF BRIEFING

Il Capo-Sede (Manager Sporteventi) ricorda sempre a tutti i membri dello staff i controlli da effettuare e le tempistiche delle attività giornaliere. Questo avviene almeno tre volte al giorno: al mattino presto prima della colazione dei ragazzi; appena terminato il pranzo; alla sera, dopo che i ragazzi sono andati a letto.

Sicurezza dei partecipanti al primo posto

Al Milan Junior Camp Sporteventi i ragazzi giocano a calcio con materiali sicuri e di prima scelta Bambini nella palestra di Cortina d'Ampezzo durante i Milan Junior Camp

 

CURE MEDICHE ED OSPEDALI

Ogni località dei Milan Junior Camp gestita da Sporteventi è scelta anche in base alla possibilità di ricevere tempestivamente delle cure mediche. Ecco che le sedi di Cortina d’Ampezzo, Altopiano di Asiago e Jesolo Lido sono dotate di un presidio medico-ospedaliero pubblico in grado di prestare tempestivamente le prime cure in caso di necessità. Il Centro Sportivo Getur, vista la sua estensione (può ospitare sino a 3.000 persone), è dotato di un presidio medico privato interno.

 

ESIGENZE ALIMENTARI, ALLERGIE E TERAPIE FARMACOLOGICHE

Tutto lo staff, ed in particolare le assistenti femminili, supportano i partecipanti che abbiano specifiche necessità alimentari legate a patologie peculiari (celiachia), ad allergie gravi, alla religione (musulmani, indiani), o ad abitudini familiari, rapportandosi con lo chef e lo staff della cucina del ristorante.

Inoltre lo staff supporta i partecipanti nel caso debbano seguire una definita terapia farmacologica nel corso del Milan Camp o nel caso debbano avere sempre con sé farmaci salva-vita.

 

ALLENAMENTI E CONDIZIONI METEO

Lo staff controlla almeno tre (3) volte al giorno le condizioni meteo: al mattino, nel primo pomeriggio e alla sera per il giorno successivo. Nelle località montane, in caso di forte pioggia, gli allenamenti dei partecipanti più piccoli al Milan Camp (6-9 anni) hanno luogo in palestra.

Nelle località di mare, in caso di forte calore, gli allenamenti mattutini vengono anticipati di 30 minuti e quelli pomeridiani vengono posticipati di 30-60 minuti o abbreviati.

Si tratta di eventi saltuari, ma ad ogni modo, lo staff ha il compito di tutelare la salute dei ragazzi.

In caso di consapevolezza che un partecipante sia particolarmente stanco, lo staff lo autorizza a rimanere in albergo per riposare, adeguatamente vigilato.

 

MATERIALE TECNICO PER L’ALLENAMENTO

Sporteventi, durante le sessioni di allenamento, utilizza esclusivamente il proprio materiale tecnico (dalle porte  … ai conetti), completamente fornito dalla società Vivisport srl (nota per fornire le porte alla maggior parte dei campi della SERIA A del campionato italiano di calcio e per aver fornito la UEFA Champions League delle porte della Finale 2016 a S. Siro); il materiale tecnico in questione è di primissima scelta e in taluni casi è studiato e realizzato da Vivisport in esclusiva per Sporteventi ed è certificato per solidità, qualità e sicurezza.

 

Porte e attrezzature per calcio Vivisport all'AC Milan Junior Camp Sporteventi Trasporto dei bambini con autobus privato nelle località dei Milan Junior Camp

 

TRANSFER INTERNI AL MILAN CAMP CON BUS PRIVATI

Tutti i transfer interni al Milan Camp vengono fatti con minibus o bus privati. L’autista o gli autisti sono aggregati allo staff e sono sempre a disposizione dei campisti. Per policy interna, i partecipanti al Milan Camp non si spostano mai a piedi ma sempre con i mezzi, anche se il campo di calcio dista poche centinaia di metri dall’albergo.

 

TRANSFER AEROPORTUALI 

I ragazzi che avessero bisogno del transfer dall’aeroporto o dalla stazione ferroviaria alla sede del camp e, una volta terminato il Milan Junior Camp, dalla sede del camp all’aeroporto o stazione ferroviaria, possono fare affidamento su di un valido servizio che è svolto da una società specializzata in partnership con Sporteventi da oltre 15 anni. Gli autisti sono persone conosciute personalmente dalla segreteria di Sporteventi e sono in contatto con la segreteria stessa prima, durante e dopo il servizio di transfer. Gli autisti stessi, in caso di esplicita richiesta, assolvono le procedure “Minore non accompagnato” in aeroporto e in ogni caso non lasciano mai solo il partecipante del camp in caso di inconvenienti.

 

ASSICURAZIONI COMPRESE NEL PREZZO

Sporteventi provvede due tipi di assicurazione a tutela dei campisti:

  1. Assicurazione RC (per responsabilità civile – RCT) con un massimale di 3.000.000 euro
  2. Assicurazione individuale infortuni per un ammontare massimo di spese mediche pari a 1.500,00 euro (dentario max 1.500,00 euro)

L’assicurazione individuale infortuni è efficace solo per i partecipanti residenti in Italia. Per i ragazzi comunitari o extracomunitari raccomandiamo che provvedano ad una assicurazione per l’ospedalizzazione e le terapie in caso di infortunio.

Le assicurazione sono sottoscritte con la società Allianz Spa.

 

EMERGENZE

In caso di emergenze legate ad infortuni, nostalgia, stato di malessere o indisciplina del partecipante lo staff interviene immediatamente prestando le prime cure o ospedalizzando il partecipante, e contattando quanto prima i genitori per discutere la situazione e concordare il da farsi.