AC Milan Camp 2015: Altopiano di Asiago

Nel 2015 Sporteventi ha previsto ben due date per i Milan Junior Camp dell’Altopiano di Asiago.

  • Dal 5 al 11 luglio – Supervisori AC Milan: Pierino Prati e Giorgio Spadola
  • Dal 19 al 25 luglio – Supervisore AC Milan: Walter De Vecchi ed Otello Di Remigio

Qui di seguito descriviamo brevemente la località, le strutture e le attrattive per il tempo libero che l’Altopiano offre.

Noto anche con il nome di “Altopiano dei Sette Comuni”, l’Altopiano di Asiago, anche terra natale dello scrittore Mario Rigoni Stern, è il più vasto altopiano d’Europa (altitudine 1000 mt circa). Esso si trova tra la pianura Padana e i monti della Valsugana (Trentino), nella provincia di Vicenza, a sole due ore di macchina da Venezia e dal Lago di Garda, a mezzora da Vicenza e un’ora e mezza da Verona.

Il Campus del Milan si svolge a Gallio (1085 metri sul livello del mare), ospitato dal meraviglioso Hotel Gaarten, 4 stelle, dotato di piscina, spa e solarium. Gallio si trova a soli 2 km da Asiago. Insomma una location incantevole e prestigiosa con uno staff di prim’ordine.
L’Altopiano di Asiago è facilmente raggiungibile dagli aeroporti di Venezia (130 km), Treviso (100 km) e Verona (105 km).

L’altopiano è un rinomato comprensorio turistico estivo ed invernale. L’Altopiano d’estate vi accoglie in tutto il suo splendore offrendovi infinite possibilità di svago, dalle passeggiate “full immersion” nella natura, alle cavalcate tra i boschi, dalle piroette sui pattini nello stadio del ghiaccio, all’ebbrezza del volo a vela nell’aeroporto asiaghese, dalle nuotate nelle piscine coperte, alle accese gare a tennis, dalle sfide nel prezioso campo di golf (18 buche), alla pesca sportiva, al nordic walking, al free-climbing, alle visite guidate all’ Osservatorio Astronomico e Astrofisico di Asiago o alle varie realtà museali presenti. Non dimentichiamo la bicicletta che qui trova il suo ambiente ideale: le mille mulattiere, lasciate in eredità dalla Grande Guerra, danno la possibilità agli amanti della mountain bike di curiosare fra le contrade ed i paesi, ma anche di inerpicarsi verso i duemila metri dove le testimonianze dell’immane conflitto mondiale sono ancora visibilissime.

Da visitare è senza dubbio la Piana di Marcésina, vasto pianoro situato nella parte nord-est dell’altipiano, denominata anche “la Finlandia d’Italia” per la sua bellezza e per le temperature record che vi si registrano in inverno.

Sulla via centrale di Asiago si affacciano numerosi negozi d’alta moda e di prodotti tipici che invitano centinaia di turisti ogni giorno allo shopping.
Se volete sapere tutto, ma proprio tutto, sulle attività che si svolgeranno sull’ altopiano dei 7 Comuni ( sentieri, percorsi ed escursioni, agriturismi, baite, sport ecc) collegatevi a questo link:
http://www.asiago.it/it/home/

Infine…vi aspettiamo,come ogni anno, numerosi più che mai.

Lo Staff Sporteventi